Spazio Pro e Stampa Webcams 21°
-/+
Il mio carnet di viaggio

Ufficio del turismo metropolitano Nice Côte d'Azur

X Prenotazione del soggiorno Prenota
 
 
 
 
 

Marjorie ha visitato per voi la Villa les Camélias

Responsabile dell'Ufficio informazioni di Cap d'Ail

Luglio 2019


 

Immergersi nel cuore della «Belle Époque»…

Quando ho imboccato la strada che porta al quartiere della «Mala» e alla sua famosa spiaggia ho avuto modo di vedere l'altro volto della cittadina di Cap d'Ail. Proseguendo la passeggiata scopro ville sontuose, per lo più in stile «Belle Époque»... 

Ho voglia solo di una cosa... aprire la porta di una di queste dimore…. 

Eccomi pronta a visitare la «Villa les Camélias»

Accedo al museo dall'avenue Gramagliae, dopo aver varcato il portone, mi concedo subito una pausa nel magnifico giardino all'ombra di un carrubo centenario. Riprendo la visita e scopro un museo accogliente e intimista, proprio uno di quei luoghi che piacciono a me!

Ad accogliermi trovo Rémy e Hélène, Conservatrice della Villa che mi spiega con affabilità come si svolge la visita del museo e come funziona l'audioguida. 

Inizio dal piano terra, dove manoscritti, fotografie e ritagli di giornale raccontano la storia di Cap d’Ail… Quante ville sontuose e tutti quei personaggi illustri che hanno soggiornato a Cap d’Ail!

Remy mi propone una dimostrazione di «pianola» ; curiosa, accetto con piacere e scopro il particolare meccanismo che caratterizza questo strumento. Oltre alla teoria, ho avuto modo di fare pratica e suonare questo piano originale come una vera pianista!

La scala o l'ascensore conduce ai piani superiori dove le sale sono luminose, con soffitti alti, grandi vetrate attraverso le quali il mare  di un bel blu turchese si disegna sotto i miei occhi … 

La sala ospita la mostra permanente che riunisce la collezione delle opere del pittore basco Amiro Arrue. Una belle scoperta artistica!

Fortuna vuole che in questo periodo a Villa les Caméliassia in programma fino a settembre una mostra temporanea dedicata all'artista «Ghislaine Marro». Le sue opere, un mix di scultura e incisione, danno vita a personaggi alquanto originali... La adoro…

La mia visita si conclude nel bookshop del museo dove si trovano opere che trattano differenti tematiche (cucina, architettura, natura, infanzia….) legate alla Costa Azzurra, oltre a tazze, magneti, puzzle… Il posto ideale per scovare un libro sulla nostra bella regione.

Questo museo è accessibile a tutti. Lo raccomando vivamente!

I vantaggi :            

  • La "Villa les Camélias"  è inclusa nel City Pass « French Riviera Pass »
  • Nei pressi del sentiero litoraneo, l’occasione per  trascorrere una piacevole  giornata
  • A 10 minuti a piedi dalla stazione ferroviaria
  • Museo a misura d'uomo
  • Ingresso gratuito per i minori di 12 anni
  • Tariffa ridotta (studenti, +60 anni,  da 12 a 18 anni)
  • Visite guidate su prenotazione per i gruppi formati con orari modulabili 
  • Audioguide disponibili in 5 lingue
  • Libriccino di benvenuto per i bambini
  • Su richiesta, rampa di accesso per persone a mobilità ridotta
  • Sono disponibili deambulatori